Dal nostro alpeggio si raggiunge la Svizzera in circa 1h20 su sentiero panoramico che costeggia la montagna con qualche saliscendi ma senza grandi dislivelli fino a Cortaccio (CH).

Questa località è raggiungibile in auto per chi arriva dalla Svizzera passando da Brissago (CH).

Fa parte del sentiero partigiano intitolato al comandante Nino Chiovini e al sentiero partigiano Cucciolo, itinerari che ogni anno vengono commemorati nei giorni intorno al rastrellamento della Val Grande del Giugno '44, e sui quali passarono oltre ai partigiani centinaia di ebrei e rifugiati politici diretti alla vicina Svizzera.

Da Cortaccio(CH) si può proseguire in territorio elvetico fino alla Rifugio Al Legn (CH) e risalire fino al Limidario.